Post con il tag: "(emozioni)"



05. aprile 2020
Uno degli aspetti che caratterizzano questo momento che stiamo vivendo, è certamente quello della tristezza legata alla perdita: delle nostre libertà, delle vecchie rassicuranti abitudini, della gioia di una stretta di mano al bar… La perdita delle certezze faticosamente conquistate fino ad oggi.
09. giugno 2016
“…L’emozione è infatti la fonte principale della presa di coscienza” Carl Gustav Jung Scritto da: Dott.ssa Annalisa Barbier Jung aveva ragione quando indicava nell'emozione l’elemento principale per prendere coscienza di sé e del proprio stato interiore. Gioia, paura, tristezza, rabbia, gratitudine: sono molte le emozioni che trovano posto nella nostra vita ogni giorno e, sebbene non tutte siano piacevoli, tutte sono importanti poiché rappresentano una GUIDA interiore di grande...
09. dicembre 2015
Uno studio condotto  sulla dipendenza affettiva mostra come, tra i fattori predisponenti, vi siano quelli derivanti da pregressi traumi relazionali (abbandono, abuso, deprivazione emotiva) : dissociazione e disregolazione emotiva.  
20. ottobre 2015
02. ottobre 2015
“…L’emozione è infatti la fonte principale della presa di coscienza” Carl Gustav Jung "Otto emozioni primarie", opera dell'artista Giulia Martino - Torino Scritto da: Dott.ssa Annalisa Barbier Jung aveva ragione quando indicava nell'emozione l’elemento principale per prendere coscienza di sé e del proprio stato interiore. Gioia, paura, tristezza, rabbia, gratitudine: sono molte le emozioni che trovano posto nella nostra vita ogni giorno e, sebbene non tutte siano piacevoli, tutte...
10. agosto 2013
Dott.ssa Annalisa Barbier La RABBIA è una delle emozioni primarie (vedi l'immagine) ed ha una specifica origine funzionale, cioè legata allo svolgimento di un compito specifico ed è caratterizzata da manifestazioni espressive, comportamentali e fisiologiche tipiche. Essendo una delle emozioni più primitive, la rabbia è interculturale ed è possibile osservarla sia nei bambini molto piccoli che nelle altre specie animali. Insieme alle emozioni del DISGUSTO e del DISPREZZO, la RABBIA è...
12. ottobre 2012
Amore. Non esiste parola più ricorrente di questa: le canzoni parlano d’amore, le poesie lo invocano, la psicologia, e tutte le scienze umanistiche e letterarie lo analizzano sotto diverse angolazioni, il cinema e la televisione lo presentano nella sua versione irrealistica ed idealizzata e la gente lo brama, lo sogna, lo idealizza, lo vive nelle sue forme patologiche e ne soffre per la mancanza. Sono poche ed estremamente fortunate le persone che vivono l’amore nella sua espressione più...